martedì 12 dicembre 2017

La mia ricetta delle friandises alla crema di nocciole


Friandises con crema alle nocciole - Feste e Sorrisi


Oggi vi propomgo una ricetta che in realtà non può essere definita una vera e propria ricetta, perché utilizza una base di frolla, che ognuno può fare a suo piacere ed una farcitura, che nella maggior parte dei casi è già pronta, come la crema di nocciole. Malgrado ciò, è una ricetta veloce, di sicuro successo tra i bambini (ma anche tra gli adulti!), bella da vedere e da presentare. Cosa volete di più?

L'ho scoperta grazie a Csaba dalla Zorza e al suo libro sul Natale "Merry Christmas". Per me si adatta benissimo anche per le merende e le feste dei bambini.

Ecco cosa vi serve
  • 1 dose di pasta frolla a piacere. Le ricette vanno bene tutte, io vi consiglio solo di farla abbastanza neutra, non troppo dolce e magari con qualche punta di acidità data dalla scorza di limone, perché poi la farcitura risulterà molto dolce;
  • 1 stampo per Friandises oppure, in mancanza, anche uno stampo per mini muffins; 
  • 1 crema di nocciole di buona qualità.

Preparazione delle Friandises alla crema di nocciole

Una volta stesa la pasta frolla abbastanza sottile, tagliate dei dischetti un po' più grandi della misura degli stampini che avete a disposizione, spingeteli fino a toccare il fondo dello stampino, pressate bene con le dita la pasta sui bordi e sul fondo dello stampo e bucherellate con una forchetta. 

Poi mettete in freezer per 10/15 minuti e infornate direttamente a 180 °C per 8/10 minuti. 

Dovete sorvegliarle perché possono bruciarsi facilmente: saranno pronte quando vedrete i bordi leggermente dorati. Poi lasciatele raffreddare per 5 minuti, toglietele dallo stampo e fatele finire di raffreddare su una griglia.

Quando sono ben fredde, farcitele con la crema di nocciola e mettetele su un bel piatto!

Conservazione

Le potete conservare in un contenitore ermetico anche per una settimana.
Fanno parte di quelle ricette che possono essere preparate con largo anticipo perché la pasta frolla la potete fare anche diverse settimane prima e congelarla. Basterà poi scongelarla il giorno prima e procedere come indicato sopra. Io ne tengo sempre un po' in freezer di scorta! 
Volendo la potete anche congelare già negli stampini, se avete lo spazio, così non servirà neanche tirarla fuori per scongelarla, basterà passarla direttamente dal freezer al forno caldo.

Potete poi farcire le friandises con quello che volete, oltre alla crema di nocciole: crema pasticcera e piccoli frutti, crema al mascarpone, ricotta, ecc. 


Sono molto versatili e davvero facili da preparare! Provatele!


martedì 5 dicembre 2017

UN TEMA AL MESE: Dicembre - Christmas Party


Idee dal web per feste bambini a tema Christmas Party
Photo by rawpixel.com on Unsplash


Dicembre è arrivato e non poteva non portare con sè, per la mia rubrica UN TEMA AL MESE, il tema del Natale.  

Purtroppo la settimana passata, tra vaccini e impegni vari, non ho avuto proprio il tempo di collegarmi ad internet per trovare nuove idee per questa rubrica. Ma non volevo mancare all'appuntamento con il Blog e soprattutto con voi che ogni tanto passate di qua. 

Qualche anno fa ho partecipato ad una rubrica che oggi purtroppo non è più attiva, dove ogni lunedì dovevamo selezionare 3 post tra quelli letti la settimana precedente che ci erano piaciuti di più. Quelle raccolte contengono idee ancora molto carine. 
Ho quindi deciso di riproporveli, magari trovate qualcosa che vi ispira per i vostri Christmas Party
Per trovare il link cliccate sul numero dell'elenco.

1. Due post pieni di spunti per creare dei bellissimi pacchettini regalo, anche con i washi tape.

2. Allestimenti per le tavole di Natale ed idee regalo divertenti.

3. Istruzioni per costruire una bellissima casetta di biscotti.

4. Una lezione sui regali per i bambini ed una ricetta golosa.


Vi aspetto nel 2018 con tante raccolte di idee scovate sul web per nuove feste a tema!



 
 

martedì 28 novembre 2017

La magia di Dicembre


La magia di Dicembre per le feste per bambini
Photo by Mira on Unsplash


Dicembre è già nell'aria. Ma non parlo di quello legato al consumismo che ormai iniziano a propinarci ovunque già da fine Ottobre. 

Parlo di quello magico... Quello che porta conquell'atmosfera magica che riuscivamo a percepire veramente solo da bambini e che ritroviamo in noi quando diventiamo genitori. Perché ce la regalano i nostri figli, ci aiutano a ritrovarla. Ed è un regalo bellissimo! 

Dicembre è il mese delle feste per eccellenza nel mondo occidentale, anche per chi non è credente. E' il mese delle feste per i bambini

martedì 21 novembre 2017

Ricetta della torta al cioccolato quasi perfetta


Torta al cioccolato per feste bambini


Qualche anno fa ho letto il libro "La ricetta segreta della felicità" di Jules Stanbridge con all'interno, sparse tra le pagine e inserite nel contesto della storia, una decina di ricette di dolci. Ne ho provate alcune ed erano davvero buonissime, ma la protagonista andava alla ricerca della ricetta della torta al cioccolato perfetta. Devo dire che questa cosa mi è rimasta impressa e ogni volta che provo una ricetta di una torta al cioccolato, ricordo quel libro. Per me la torta al cioccolato è la torta per bambini per eccellenza, che spesso piace tanto anche agli adulti. E' una coccola in tutti i sensi e ognuno ha la sua preferenza.

Ecco, la ricetta di oggi si avvicina molto a quella che considero la torta al cioccolato perfetta. Ma ancora non così perfetta... 

martedì 14 novembre 2017

Tra feste e colori...



Tra feste per bambini e colori



E’ arrivato novembre. Non solo sul calendario ma anche nel clima, almeno qui a Ferrara. Anche se dopo tutto il caldo patito in estate, è quasi piacevole. Ed io adoro questa stagione! Adoro un po’ meno il grigio della pioggia e della nebbia. Quest’anno ho bisogno di tocchi di colore! Così mi sono messa alla ricerca dei significati dei colori per apportare qualche novità al mio guardaroba, sempre troppo scuro e cupo. Ma questa è un’altra storia… 

Navigando tra i colori mentre fuori dalla finestra diluviava, è nata l'idea di questo post. Semplicemente, perché i colori mi fanno sempre pensare alle feste per bambini e ai bambini in generale. 

Oggi dunque vi propongo 2 abbinamenti di colori che amo particolarmente. Ne ho ricercato il significato e ho capito perché per me hanno sempre funzionato. Entrambi partono da due colori che ho scelto e uso anche per il mio blog e sono abbinati ai rispettivi complementari perché, creando contrasto, rafforzano la luminosità di entrambi. E secondo me sono bellissimi.

Se non avete ancora le idee chiare per la vostra festa, magari potete prendere spunto da questi semplici accostamenti!

martedì 7 novembre 2017

UN TEMA AL MESE: Novembre - Cars Party


Un tema al mese - Cars Party
Photo by Evelyn Paris on Unsplash



Oggi per l'appuntamento con UN TEMA AL MESE vi propongo alcune idee per organizzare una bella festa di compleanno a tema Cars, sull'onda del recente nuovo film della Disney "Cars 3".

Tra i maschietti più piccoli le avventure di Saetta e compagni riscuotono sempre molto successo. E devo dire che anche per noi genitori è piuttosto facile organizzare una festa con questo tema data la sua popolarità.

  • Per creare l'atmosfera bastano infatti piatti, bicchieri e tovaglioli sia rossi sia a scacchi bianchi e neri, entrambi davvero facili da trovare. Potete allestirli come proposto in questa festa. Gli stessi colori li potete poi utilizzare anche per gli addobbi e per il buffet. Tutte idee prese dal sito Kara's Party Ideas.
  • Potete rivestire i tavoli con delle tovaglie o della carta nere e attaccarci dello scotch bianco per riprodurre una strada, come hanno fatto qui.
  • Che ne dite poi di scrivere su un cartellone "Pit Stop" e appenderlo al bagno?
  • Sul web trovate di tutto da stampare per creare banner, topper ed etichette a tema Cars, spesso scaricabili gratis.
  • Biscotti e caramelle con l'immagine ed i colori di un semaforo sono facili da realizzare e belli da proporre.
  • Se poi organizzate la festa a casa vostra, perché non proiettare uno dei film di Cars? Avrete un'oretta e mezzo di tranquillità.
  • Poi però via ai giochi!!! Come per esempio quelli proposti in questo post utilissimo, dove trovate dei pdf gratis da scaricare e stampare con le istruzioni e davvero tutto l'occorrente!

Vi aspetto il prossimo mese con tante idee a tema "Christmas Party"!


martedì 31 ottobre 2017

Biscotti cacao e mandorle


Ricetta biscotti cacao e mandorle



Nel post di oggi volevo proporvi una raccolta di idee carine a tema Halloween trovate sul web. Poi mi sono imbattuta nella raccolta proposta dal Blog Kreattiva e davvero ho desistito. Dateci un'occhiata se volete, è piena di idee, proposte e lavoretti bellissimi! 
Vi consiglio inoltre di passare sul sito di Martha Stewart, anche lei ne propone di meravigliose.

Molte di queste idee e tante altre le trovate raccolte nella mia bacheca "Halloween Party" su Pinterest.

Così ho dovuto pensare ad un nuovo tema per questo post, cosa non facile visto che era pianificato da tempo. Mio figlio ora ha poco più di un mese e immaginavo che non avrei avuto tanto tempo per pensare ai temi da proporre nei post.

Poi però venerdì pomeriggio mio figlio mi chiede se possiamo cucinare insieme dei biscotti. Siccome dovevo fare ancora la spesa, mi sono dovuta arrangiare con quello che avevo in casa. Perciò ho unito due ricette adattandole agli ingredienti disponibili e modificando le dosi e alla fine, con mio grande stupore, sono venuti fuori dei biscotti davvero buoni.

Ho quindi pensato di postarli sperando che piacciano anche a voi. Sono ottimi per una merenda a casa ma si possono proporre anche ad una festa.
 
Ingredienti:

25 g di burro morbido
200 g di farina 00
15 g di cacao amaro
1/2 cucchiaino di sale
100 g di zucchero
1 uovo
20 g di mandorle tritate grossolanamente


Mescolate insieme, meglio in una planetaria se l'avete, il burro morbido, lo zucchero, le mandorle tritate, la farina, il cacao ed il sale. Come per fare una frolla normale, quando si formano le palline nell'impasto, aggiungete l'uovo leggermente sbattuto.  

Se non utilizzate una planetaria, meglio mescolare prima il burro con lo zucchero, poi aggiungere le mandorle, l'uovo ed infine la farina ed il cacao.

Quando il composto si è uniformato, create un salsicciotto, avvolgetelo stretto con della pellicola trasparente o della carta forno e mettetelo in frigorifero per almeno un'ora. 

Poi tagliate a fette l'impasto come se fosse un salame e adagiatele sopra una teglia rivestita di carta forno. Infornate a 180 °C per 10/12 minuti, ma vi consiglio di controllare che non si brucino. Una volta cotti, adagiate i biscotti sopra una griglia a raffreddare. 

Appena sfornati saranno ancora piuttosto morbidi, ma dopo essersi raffreddati diventeranno più duri, tanto che a vederli sembreranno perfino troppo duri. Quando invece li mangerete, li scoprirete sorprendentemente friabili e anche non troppo dolci. Si cinservano in un barattolo di vetro ben chiuso per 4/5 giorni.

A voi il giudizio su questi biscotti improvvisati un pomeriggio di ottobre. Se li provate, mi fate sapere se vi sono piaciuti?