martedì 16 ottobre 2018

Feste di compleanno e buona educazione


Buona educazione alle feste di compleanno per bambini

Questo post è stato scritto a giugno 2014, ma credo ancora molto in quello che ho scritto anche se purtroppo non ho visto grandi miglioramenti negli anni che sono trascorsi per quanto riguarda le buone maniere dei bambini alle feste di compleanno. 

Perciò ho deciso di aggiornarlo e riproporvelo. Oggi come allora la mia musa ispiratrice rimane Csaba dalla Zorza e il suo nuovo libro "Buone Maniere" mi ha fatto riflettere ancora su questo argomento.

Per esempio, mi sono sempre chiesta, sia come padrona di casa sia come ospite, quando possano iniziare a servirsi dal rinfresco i primi arrivati, compresi i bambini. A chi non è mai capitato di trovarsi davanti un buffet ben imbandito e guardarsi attorno per vedere chi avrà "il coraggio" di iniziare a mangiare per primo? Csaba afferma che è corretto invitare i primi ospiti a servirsi da soli appena arrivano, se l'allestimento del buffet è terminato.

Rimanendo in tema di buone maniere, come dovrebbero comportarsi i bambini a una festa? Premetto che per me devono essere lasciati liberi di divertirsi ed esprimersi, ma questo non deve far dimenticare, a loro e agli adulti che li accompagnano, la buona educazione. 

A mio avviso, ci sono alcune semplici regole che possono imparare anche già dai 3/4 anni e che non pregiudicano la loro "libertà". Al giorno d'oggi, i bambini sono troppo spesso maleducati e questo moltissime volte è colpa dei genitori, che permettono loro comportamenti impertinenti o irrispettosi degli altri.

Perciò, sto cercando di insegnare a mio figlio (e lo sto ancora facendo, lo ammetto!) che quando partecipa a una festa (ma non solo!!!), deve sforzarsi di:

- non sputare e lanciare il cibo
- toccare solo quello che poi mangia
- non rimettere il cibo sul vassoio se dopo averlo assaggiato scopre che non gli piace
- non salire con i piedi sui tavoli (e neanche sedersi sui tavoli)
- non dire parolacce 
- non mancare di rispetto a un adulto
- non giocare con i regali del festeggiato e non scartarli, senza chiedergli il permesso.

Credo che queste semplici regole siano facili da imparare per i bambini se i genitori hanno la pazienza di insegnarle. Faranno poi sempre parte di loro e forse li aiuteranno a crescere rispettosi degli altri in un mondo che sembra sempre più andare in un'altra direzione.

Un capitolo a parte (e forse un post) merita il discorso dell'educazione degli adulti alle feste di compleanno e su questo argomento all'estero hanno molto da insegnarci!

Siete d'accordo? 



martedì 2 ottobre 2018

UN TEMA AL MESE: Ottobre - Pumpkin Party


Idee dal web per organizzare feste autunnali a tema Pumpkin Party


Finalmente l'autunno è arrivato. Io adoro questa stagione: l'aria che si fa frizzante dopo il caldo dell'estate (qui da noi, soprattutto l'afa!), le prime giornate grigie di pioggia (sì, mi riconnettono con il mondo!), le zucche e i funghi sui banchi degli ortolani, le bevande calde che ti scaldano mani e gola.

Quando il calendario gira su Ottobre il mio corpo e la mia mente si risvegliano pronti a godersi questa stagione. 

A fine Ottobre arriva poi la festa di Halloween, che a casa mia da qualche anno si festeggia con la gioia che solo i bambini portano e che io personalmente associo a riti più pagani, come vi spiegavo qui e qui

Poi il calendario svolta sul primo di Novembre e a casa nostra si cominciano a fare i biscotti! Ma questa è un'altra storia.

Per rimanere in tema con l'autunno l'appuntamento di oggi con la rubrica UN  TEMA AL MESE (dove vi propongo idee e consigli per organizzare una festa a tema per bambini) è con le zucche: Pumpkin Party.


E' difficile, in questo periodo, dividere il tema delle zucche da quello di Halloween, ma secondo me sono talmente belle, buone e versatili da meritare una sezione tutta per loro. E in effetti se si cerca un po' sul web si trovano tante feste a tema. 

Ecco quello che ho trovato per voi:

1. 51+ idee creative per intagliare le zucche: è un post di sole immagini ma con le fonti citate, quindi potete andare a sbirciare anche tutti i link correlati.

2. Semi di zucca caramellati: per uno snack goloso e salutare.

3. Giocare a "Memory Pumpking": semplice da fare e ancora di più da giocare.

4. Lancio degli anelli sulla zucca.

5. Creare un piatto-zucca.

6. "Little Pumpkin" picnic autunnale: qui potete prendere ispirazione dalle deliziose atmosfere.

7. Little Pumpkin Fall Baby Shower: un allestimento molto bello e colorato, un po' sfizioso e fuori dai soliti colori associati a questo periodo (che comunque sono presenti). Se avete voglia di qualcosa di diverso.

8. Pumpkin Putch: questo post lo tengo per ultimo ma in realtà è quello che mi ha dato l'ispirazione per il tema di questo mese. Shay, l'autrice del blog, si chiede perché le ci sono voluti 5 anni per capire che voleva fare una festa a tema zucca: adora le zucche, adora decorare la casa a tema in questo periodo dell'anno e ha una figlia che compie gli anni a Settembre. Ecco, io mi sono ritrovata praticamente in tutto!!! E voi?


Photo by Jakob Owens on Unsplash.

martedì 25 settembre 2018

Festa per il primo compleanno: idee dal web


Idee dal web per organizzare la festa per il primo compleanno


Due sabati fa il mio secondogenito ha festeggiato il suo primo compleanno. Da quando sono tornata dalle vacanze ho sbirciato in lungo e in largo sul web per trovare qualche idea carina per festeggiarlo e mi sono imbattuta in molti siti, italiani e non, che davano consigli e suggerimenti su come pianificare questa importante data. Forse anche troppi suggerimenti, tanto che c'è stato un momento in cui mi sono sentita un po' sopraffatta e ho dovuto fermarmi e ripensare a cosa invece era davvero importante per me e per il mio bambino. 

La voglia di festeggiare questa ricorrenza così unica e speciale può a volte travolgere noi genitori, già impegnati in mille attività e magari ancora carenti di sonno. E la parola magica è sempre pianificazione, ma con bambini così piccoli dovrebbe essere accompagnata anche da semplificazione.


Idee dal web



Vi lascio una serie di link che mi ero salvata, con tante idee:


Gli indispensabili


Se non avete il tempo o la voglia di leggerli tutti (anche perchè molti post non sono in italiano), vi riassumo i punti che ritengo più importanti:


1. Rispettare il pisolino
Pianificate l'orario della festa intorno a quello del pisolino del vostro bambino: i tempi più convenienti per gli adulti non sono sempre i migliori per i bambini. 

2. Puntare sulla semplicità
Fate solo ciò che vi sembra divertente e festoso, non sovraccaricatevi. Inoltre i bambini piccoli spesso diventano timidi o capricciosi se circondati da troppo rumore e troppe persone, soprattutto se si tratta di estranei. Non forzateli ad essere sociali.

3. Rendere la festa self-service
Tutto, dalle bevande ai dessert, può essere preparato in anticipo e disposto a buffet, in modo che possiate concentrarvi sul vostro bambino.

4. Prestare attenzione alle decorazioni
Se si desidera decorare con palloncini, gonfiateli con l'elio. I palloncini in lattice rappresentano un rischio di soffocamento per i bambini di età inferiore ai 4 anni. Buona norma è mettere palloncini e decorazioni in sospeso o comunque fuori dalla loro portata.

5. Rispettare il carattere del vostro bambino
Se vedete o sapete che è stanco o a disagio, non obbligatelo a fare una lunga serie di foto attorno alla torta o con parenti e amici. Potete sempre organizzarvi per scattare qualche foto in tutta tranquillità prima dell'inizio della festa.


Idee carine


6. Soprattutto in America è molto di moda preparare una torta più piccola o un cupcake solo per il festeggiato, in modo che possa metterci le mani e distruggerla come più desidera. Comodo per le foto e crea molta meno confusione.

7. Creare una capsula del tempo. Munitevi di penne, carta e una scatola. Chiedete agli ospiti di scrivere un pensiero per il festeggiato che possa leggere tra qualche anno. Magari offrite suggerimenti su cosa scrivere, come consigli, un ricordo del primo anno o desideri per il futuro. Mettete i biglietti dentro la scatola e sopra scriveteci a quale età vorrete che la apra!


Leggete anche: Torta semplice per il primo compleanno e Bear Party.

E per voi quanto è importante la festa del primo compleanno? Vi va di condividere la vostra opinione e le vostre esperienze nei commenti? Vi aspetto! 



 

martedì 18 settembre 2018

Torta semplice per il primo compleanno


Torta semplice e veloce per festeggiare il primo compleanno


Venerdì scorso Federico ha compiuto 1 anno e ovviamente non potevamo non festeggiare il suo primo compleanno come si deve! Purtroppo capitando di venerdì non sono riuscita ad organizzare qualcosa che andasse bene a tutti, perché alcuni lavoravano fino a tardi e la mia famiglia sarebbe dovuta venire da Ravenna. Perciò ho deciso, già a fine Agosto, che avremmo festeggiato due volte: il venerdì sera con i cuginetti organizzando una semplice cena con torta fatta da me, e il sabato a pranzo a Ravenna con nonna e zii e torta questa volta di pasticceria.

Questo mi ha permesso di non stressarmi troppo e di poter organizzare quasi tutto per tempo.

Dopo aver preso in considerazione varie torte, ho deciso per una torta al cioccolato (la ricetta la trovate qui) perché sapevo che sarebbe piaciuta a grandi e piccini (l'avevo infatti già testata in precedenza). Certo non era adatta a Federico, ma ho rimediato il giorno dopo facendogli assaggiare la torta fatta in pasticceria.

Così ho scelto di prepararla il giovedì sera incartandola, una volta raffreddata, nella pellicola alimentare e conservandola in frigorifero fino al giorno dopo. La torta è così rimasta umida e si è compattata, pronta per la decorazione che avevo scelto.

Come decorazione infatti ho optato per il numero uno intagliato direttamente sulla torta, come potete vedere nella foto, scavato di alcuni millimetri e riempito di smarties. Il risultato è stato carinissimo e d'effetto e successivamente ho coperto i bordi con delle rosette di panna montata azzurra.

L'unico inconveniente, a cui non avevo pensato, è stato averla intagliata e riempita di smarties nel primo pomeriggio e poi conservata in frigorifero fino alla sera: l'umidità del frigorifero e forse anche della torta ha leggermente scolorito gli smarties. Consiglio quindi di metterli alla fine, poco prima di servirla, in modo che i colori rimangano brillanti e non si perda l'effetto.

Per il resto ai bambini è piaciuta, ma devo dire che l'hanno apprezzata anche gli adulti! 

Tanti auguri per il tuo primo anno amore di mamma!!!

martedì 11 settembre 2018

3 dettagli smart per i biglietti di invito a un compleanno


3 dettagli smart per biglietti di invito a una festa di compleanno


Oggi voglio focalizzare il post sui bigliettini di invito per le festa di compleanno. Anche se siamo ormai nell'era di internet e delle chat di Whatsapp, gli inviti consegnati a mano rimangono sempre la scelta più diffusa e gradita.

Vi consiglio di leggere anche: Inviti di compleanno fai da te: 10 tutorials dal web e 5 inviti originali per feste di compleanno

I biglietti di invito alle feste di compleanno sono un dettaglio spesso trascurato o fatto di fretta, invece sono un piccolo e prezioso biglietto da visita per i vostri ospiti. Che siano presentati a mano o inviati con Whatsapp, curarli un minimo darà alla vostra festa un qualcosa in più.

Ecco i miei 3 dettagli smart che dovrebbero sempre essere presenti per rendere i vostri inviti completi e curati:

1. Informazioni
Indicare con chiarezza e in modo ordinato il luogo della festa, l'orario di inizio ed eventualmente quello di fine, la data e il nome del festeggiato. Se il luogo da raggiungere è complicato o avete parecchi invitati che non lo conoscono, può essere carino inserire una mappa e/o le indicazioni dei mezzi di trasporto per aiutarli a raggiungerlo.

2. Richiesta della conferma
Indicare sempre e in modo chiaro se avete bisogno di una conferma, e se l'organizzazione lo richiede, mettete anche la data entro la quale volete che la conferma vi sia data.

3. Ricordo
Se volete farvi ricordare, create un invito che possa essere riutilizzato: un segnalibro per esempio, oppure una mascherina se siete a Carnevale o ad Halloween, un braccialetto da indossare alla festa, ecc.

E voi cosa mettete di originale nei bigietti di invito alle feste dei vostri figli?


martedì 4 settembre 2018

UN TEMA AL MESE: Settembre - Bear Party


Idee per feste di compleanno per bambini a tema Bear Party


Ciao a tutti e tutte! Settembre è iniziato e quest'anno sono alle prese con il primo compleanno di Federico. Niete di impegnativo, ma voglio comunque pensare a qualcosa di speciale per festeggiare insieme ai parenti.

Per l'appuntamento con la rubrica UN  TEMA AL MESE, dove ogni primo martedì del mese vi propongo idee e consigli per organizzare una festa a tema per bambini, oggi vi propongo un Bear Party molto tenero e adatto appunto per un primo compleanno. 

Ecco alcune delle idee che mi sono piaciute di più:


1. Dolci e carinissime Bags orsetto molto semplici da realizzare. Non sono deliziose?

2. Tenerissimi panini a forma di faccia di orsetto.

3. Divertenti cappellini di cartoncino per far divertire grandi e piccini.

4. Perché non organizzare un raffinato Teddy Bears Pic Nic visto che ancora il clima lo permette?

5. Qui vi propongo dei cerchietti con le orecchie da orso: ho trovato solo l'immagine e non il relativo sito con il tutorial, ma sembra davvero facile da realizzare, basta un po' di pannolenci e un cerchietto. Lascio tutto alla vostra immaginazione e creatività.

6. Se avete qualche bimbo più grandicello da intrattenere, questo orsetto da costruire è molto carino, basta stamparlo su cartoncini colorati e munirvi di forbici e chiodini.

7. Infine un grazioso e tenero bigliettino di invito: il tutorial è in inglese ma semplice e si può scaricare il biglietto gratis.


Photo by Sandy Millar on Unsplash.


martedì 28 agosto 2018

Ricette per bambini: PILLOLE DI FESTA #5


Ricette per feste di compleanno per bambini


Eccoci all'ultimo appuntamento con PILLOLE DI FESTA. Agosto sta finendo e anche le mie vacanze, quindi dal prossimo martedì tornerò a pubblicare post come di consueto. 
Oggi voglio darvi alcune idee carine su ricette che possono essere proposte per il buffet di una festa di compleanno per bambini.

Lo dice Csaba

Csaba dala Zorza è per me sempre una fonte inesauribile di idee per quanto riguarda ricette belle ma di veloce esecuzione. Facili da fare e di sicuro effetto  sono i Cupcakes con crema al burro e le Tortine integrali cocco e lamponi.

3 consigli smart
  1. Prediligete ricette finger food: sono più facili da mangiare sia per gli adulti che per i bambini.
  2. Prevedete sempre almeno 3 ricette salate e due dolci, più la torta ovviamente. Nel tempo ho visto che questo è il numero minimo di pietanze con cui riuscire comunque a soddisfare tutti anche se avete un budget limitato.
  3. Se vi occupate voi del cibo, è molto comodo preparare delle basi anche una settimana prima, da congelare e tirare fuori al momento per farcirle: dalle basi di pasta brisée per tortini salati, alla pasta frolla per biscotti e crostatine fino alle pizzette che in freezer sono ancora più buone. Ci sono poi ricette che si conservano bene anche alcuni giorni chiuse in contenitori ermetici, come i cupcakes (ovviamente senza copertura, da fare al momento) e le meringhe.
Lo dico io

Per rimanere in tema di ricette di facile esecuzione e sicuro successo ecco le mie Friandises con crema di nocciole (ovviamente ispirate a Csaba!) e Spiedini di pollo e mortadella impanati. Entrambe le ricette possono essere preparate uno o due giorni prima anche in grandi quantità.


Photo by rawpixel on Unsplash.