lunedì 21 luglio 2014

Top of the Post #3 - 21 luglio 2014



Ordinata Mente

Buona settimana a tutti! Anche questo lunedì partecipo alla rubrica di Koko del Blog ORDINATA MENTE, che è attiva anche se lei è in vacanza.
Se siete interessati all'iniziativa, basta seguire queste semplici regole su come partecipare.

I miei 3 post preferiti della settimana dal 14 al 20 luglio 2014, questa volta trattano argomenti diversi e tutti dedicati a noi mamme. 


Purtroppo non ho trovato nulla di particolarmente interessante sulle feste per bambini e quindi mi sono interessata ad altro. E questa settimana ne avevo proprio bisogno!

In questi giorni sono a casa con Cucciolotto e... ammiro tutte le mamme (e i papà!) che hanno i figli a casa anche loro in queste settimane di luglio, e alla fine della giornata non hanno perso la ragione! 
Adoro passare del tempo con mio figlio, ma a volte è proprio stressante pensare sempre a qualcosa di nuovo per riempirgli le giornate! Soprattutto in città quando fuori ci sono 37°! E lui non è mai stanco mentre io...

Fortunatamente, ai primi di agosto partiremo per le vacanze anche noi, perciò ho trovato molto interessante il post di Anna "Settimana n. 36: godersi la vacanza senza stress", perchè per tanti versi mi ci sono proprio ritrovata!

Anche il post di Ana "Decalogo della pazienza" sembra scritto apposta per me: mi ha fatto riflettere sulla mia mancanza di pazienza verso mio figlio in questi ultimi giorni.

Infine, ho trovato molto utile il link che ha proposto "Mamma Piky" con il suo post "Consigli a tavola in 10 punti" perché come lei, anche io combatto ogni giorno la guerra del cibo con mio figlio, visto che alla materna sembra divori tutto quello che ha nel piatto, mentre a casa è sempre in atto lo sciopero della fame! 

Sono piaciuti anche a voi questi post?



7 commenti:

  1. grazie mille! Mi fa piacere che possa aiutare anche te, come ha fatto con me! :*

    RispondiElimina
  2. grazie mille! Avevo commentato prima ma.... non so dove sia finito il commento. Comunque grazie mille. Sono contenta che possa servire anche a te! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te del commento e scusami, ma avendo impostato i commenti con la moderazione, li pubblico quando riesco a leggerli! Grazie ancora

      Elimina
  3. ciao... io ho fatto per anni bellissime feste a tema per i miei bambini (nati con 364 giorni di differenza, era doveroso fare un'unica grande splendida festa ogni anno!). Un anno erano i pirati (e le piratesse), un anno i guerrieri (e le principesse) medievali, poi i gormiti, gli egizi e infine draghi, elfi e fatine. Quanto lavoro (colla, cartone, gesso da presa e tanti colori!) ma che divertimento! Grazie per avermi linkata, così ho potuto scoprire il tuo blog! A presto, Anna :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per il commento e per i bei post! E' da qualche mese che seguo il tuo Blog e mi è stato molto utile. Hai ragione, organizzare una festa ben riuscita ha dietro tanto lavoro, ma poi si è ricompensati dai sorrisi e dagli sguardi negli occhi dei nostri figli!

      Elimina
  4. Grazie ancora....all'asilo pensa che mio figlio si mangia (per lo meno cos mi dicono) anche delle cose che a casa nemmeno guarda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per il commento! Hai ragione, all'asilo mio figlio mangia spinaci e finocchi che a casa non posso neanche nominare! E spesso me lo racconta lui tutto orgoglioso il furbetto!

      Elimina