mercoledì 4 febbraio 2015

Addobbi fai da te: come trasformare una sala e riempirla di colore!



Come già detto, sono in piena fase organizzativa per la festa di compleanno di mio figlio. Sabato sarà il grande giorno!

Quest'anno mi sono dedicata con più impegno anche alle decorazioni fai da te per addobbare le sale che abbiamo affittato.

Così ho imparato che, mentre in italiano con la parola “festoni” tendiamo ad indicare addobbi e decorazioni da appendere di qualsiasi tipo, in inglese&co si hanno più varianti.


Ci sono per esempio bunner e bunting, che spesso sono utilizzati come sinonimo ma in realtà indicano addobbi un po’ diversi: per entrambi si tratta di una serie di “bandierine” appese in fila, ma nei bunting hanno forma esclusivamente triangolare, mentre nei bunner possono avere varie forme. Entrambi possono essere realizzati con stoffa, cartoncino, carta crespa, carta velina, ecc. ma anche con i pirottini per i muffins o i centrini di carta sottotorta. Possono essere legati o appesi alle pareti e ai soffitti e, in dimensioni ridotte, utilizzati anche come cake toppers.

Poi ci sono gli streamers o “addobbi filanti” che sono principalemente strisce di stoffa o carta colorata che possono essere disposte in verticale o orizzontale.

Si passa poi alle garlands, le ghirlande e cioè un  insieme di "oggetti" disposti in cerchio a formare un addobbo.

Ci sono anche le tissue paper tassels o nappe di carta velina: anche queste possono avere varie forme e dimensioni e sono di grande effetto.

Infine come dimenticare i pom-poms tanto amati dai bambini, che possono essere realizzati sia con la carta sia con i fili di lana.

Al di là del nome corretto, non esiste un limite vero e proprio alla fantasia: forme, colori e materiali diversi permettono di trasformare una sala anonima, tanto meglio se quello che ci mettete è fatto dalle vostre amorevoli mani. A Carnevale poi, basta circondarsi di colori e l'atmosfera gioiosa è subito pronta! 

Di seguito vi lascio le immagini dei lavori trovati in rete che mi hanno ispirato di più e che sto cercando di realizzare per la festa di Cucciolotto: 

Bunners, buntings e streamers


Vedremo cosa verrà fuori e spero di riuscire a fare tante foto da postare sul Blog!!!














1 commento:

  1. hoo che belle le feste, che belle le ghirlande e i palloncini colorati!! Bisognerebbe trovare sempre una scusa per festeggiare!! Aspettiamo le foto ;)

    RispondiElimina