mercoledì 15 luglio 2015

4 giochi da proporre a una festa di compleanno in estate



Il weekend scorso abbiamo partecipato alla festa di compleanno di un compagno della materna di Cucciolotto. Come animatrice era presente una ragazza, devo dire davvero molto brava e coinvolgente, che ha intrattenuto per più di due ore 7/8 bambini di 5 anni, tutti maschi. Loro si sono divertiti tutti parecchio! 

Li ha coinvolti proponendo attività molto semplici ma che li lasciavano liberi di esprimersi. Da qui, e da lei, è nata l'idea per questo post, perché tra tutte le attività che ha proposto, 4 mi sono piaciute in particolare: le ho trovate semplici e, anche se non proprio originali, inusuali soprattutto nel modo di proporle. Si parla di giochi adatti a bambini dai 3 ai 5 anni, sia maschi che femmine.

1. Bolle di sapone
L'idea non è certo originale, ma se vi procurate bolle di dimensioni diverse ed anche quei dispenser che permettono di produrre più bolle in una sola volta, state pur certi che vi ritroverete sommersi da bambini urlanti impegnati a farle scoppiare tutte! Ed anche i più timidi non riusciranno a resistere a lungo!

2. Raccontare una favola
Proporre un momento di calma può sempre essere utile, soprattutto in estate dove i bambini possono "scaldarsi" per bene negli spazi all'aperto e magari avete bisogno di riportare un po' di ordine e di calma. Alla festa a cui abbiamo partecipato è stata proposta questa favola: PINA LA MOSCA, che deve essere letta in due momenti distinti. La prima volta dovete leggerla come una favola qualsiasi, sfogliando il libro insieme ai bambini, ma cercando di catturare la loro attezione più sul contenuto, finendo con il domandare loro se hanno capito il senso della storia. Poi ricominciate a sfogliare il libro dall'inizio, soffermandovi questa volta sulle immagini, che ad una seconda lettura saranno decisamente più chiare. Vedrete come si divertiranno e rimarranno stupiti!

3. Percorso ad ostacoli

Attività per feste bambini in estate

Basta davvero poco, non vi serve avere per forza un grande spazio. Bisogna procurarsi qualche semplice oggetto facilmente reperibile e creare un vero e proprio piccolo percorso. La sequenza che ci è stata proposta è la seguente: 
  - 3/4 coni o cilindri disposti uno davanti all'altro un  po' distanziati tra loro in modo che i bambini possano passarci attorno;
  - un tunnel dentro cui i bambini possano passare gattonando;
  - 4/5 cerchi di plastica colorata dentro i quali i bimbi possano saltare a piedi uniti;
  - il percorso dovrebbe essere chiuso con un tappeto morbido sul quale i bambini possano tuffarsi; in mancanza di quello, potete pensare a qualsiasi cosa la vostra mente proponga e la vostra casa abbia a disposizione.
Prima o dopo il percorso, potete completare il gioco facendo fare ai bambini qualche piegamento o qualche flessione. Più facile e coinvolgente se parteciperà anche qualche adulto.

4. Lotta a colpi di spruzzate d'acqua

Attività per feste bambini in estate

Preparate tanti piccoli e colorati spruzzini di plastica, come quelli che si usano per le piante, uno per ogni bambino (e/o adulto) partecipante, che riempirete d'acqua e posizionerete in modalità "vaporizzatore". Così i bimbi potranno spruzzarsi e divertirsi senza inzupparsi troppo di acqua. Alla nostra festa si sono davvero divertiti come matti e alla fine, anche quelli più bagnati, sono tornati velocemente asciutti con un piccolo asciugamano. Io l'ho trovato davvero geniale e anche le mamme più apprensive non hanno potuto fare a meno di sorridere.

A me queste attività sono sembrate semplici ma proposte in chiave più fresca e vi assicuro che i bambini si sono divertiti moltissimo!!! A voi quale piace di più?





1 commento:

  1. Ma che belle idee per una festa di compleanno! Grazie.
    Quando le mie erano piccole organizzavo sempre un sacco di giochi per loro e per i loro amici.
    Dalla caccia al tesoro a grandi giochi a tema. Ci divertivamo un sacco!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina