martedì 16 febbraio 2016

Biscotti Star Wars


Feste e Sorrisi - Festa 6 anni

Oggi voglio proporvi i biscotti che ho realizzato per la festa di compleanno di mio figlio. Volevo qualcosa di veloce ma carino e navigando nel web ho trovato ispirazione da questa immagine.
Mi sono inventata anche una forma un po' "rozza" del droide R2-D2. Semplici ma d'effetto e a mio figlio sono piaciuti molto.


La ricetta che ho utilizzato è la seguente:

Ingredienti:

Per la frolla alla vaniglia
500 gr di farina 00
1 cucchiaino di sale fino
180 g di zucchero di canna
280 g di burro a temperatura ambiente
1 bacca di vaniglia
3 tuorli d'uovo

Per le decorazioni
100 g di cioccolato fondente min. 70%
125 g di zucchero a velo
1 limone
Acqua q.b.


Mettere farina, zucchero, burro a tocchetti, sale e i semini della bacca di vaniglia nella planetaria e farla partire a velocità media. Se non avete un robot da cucina, dovrete impastare tutto a mano. Quando si forma un composto bricioloso, aggiungere le uova a filo, leggermente rotte con la forchetta in precedenza. Poi lavorare con le mani fino a formare una palla compatta. Appiattirla e avvolgerla nella pellicola e mettere in frigorifero almeno per 2 ore. 

Se la lasciate di più in frigo, poi tiratela fuori almeno 30 minuti prima di stenderla. Accendere il forno a 175°C ventilato o 180°C statico. 

Stendere la frolla con uno spessore di 3-4 mm, tagliare la forma desiderata e mettere in forno per 10/15 minuti o quando inizieranno a dorarsi ai bordi.

Decorazione Lord Fener (Darth Vader)

Per ricreare la forma della maschera di Lord Fener ho utilizzato uno stampino a forma di funghetto girato a testa in giù (ma sul web ho trovato che si può utilizzare anche uno stampino a forma di campana). Poi ho tagliato dei tringolini di pasta per riempire i bordi e dare la forma della maschera di Lord Fener, come nello schema sottostante.



Una volta cotti e lasciati raffreddare bene i biscotti, ho sciolto al microonde la cioccolata fondente e l'ho lasciata raffreddare un po'; poi l'ho versata in una sac à poche usa e getta. Una volta tagliata la punta, ho ricoperto il biscotto con uno strato di cioccolato. Vi consiglio di sbattere leggermente sul tavolo il biscotto per uniformare lo strato di cioccolato. Poi ho messo in frigo a solidificare. 
Ho mescolato un mezzo bicchiere di zucchero a velo con qualche goccia di acqua e qualche goccia di succo di limone, finchè non ho ottenuto una glassa abbastanza densa. L'ho versata in una sac à poche e poi ho ricreato il disegno della maschera come nell'immagine a inizio post. Ho poi messo tutto in frigo a rassodare. Si conservano per alcuni giorni chiusi in un contenitore ermetico in frigorifero.

Decorazione R2-D2

Ne ho fatte due versioni. Una ricoprendo i biscotti con la glassa di zucchero e limone fatta come per i biscotti precedenti, mettendoli in frigo a rassodare e poi creando la decorazione con il cioccolato fuso. Ne ho fatti anche senza la copertura di glassa, ma con la sola decorazione di cioccolato. Anche questi si conservano per alcuni giorni chiusi in un contenitore ermetico in frigorifero.

Che ne dite? Vi piacciono?





2 commenti:

  1. Bellissima idea partire dalla formina a fungo! R2-D2 è sempre stato uno dei miei personaggi preferiti: vederlo su dei biscotti è davvero divertente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La formina a fungo è stata una necessità: avevo solo quella! ;) Di R2-D2 mio figlio ha voluto anche la torta! Spero di postarla a breve. Grazie di essere passata.

      Elimina