martedì 24 gennaio 2017

Semplificare l'organizzazione di una festa di compleanno


Semplificazione ma cura dei dettagli:
la chiave giusta per la 
riuscita di una festa anche con molti invitati.

 
Consigli Feste e Sorrisi

Organizzare una festa di compleanno può essere molto stressante, soprattutto se ci sono di mezzo dei bambini, tanti invitati e si ha poco tempo a disposizione. Se non avete la fortuna di poter delegare a qualche familiare o party planner, ecco alcuni accorgimenti utili per semplificare l'organizzazione e arrivare alla festa senza troppa ansia, magari anche pieni di entusiasmo da condividere con i vostri bambini. Senza rinunciare alla cura dei dettagli, anche nella semplicità.

1. Pianificare tutto per tempo. 

2. Tema della festa: non sempre è d'obbligo averne uno, basta scegliere 2/3 colori  che potranno essere utilizzati sia per il buffet sia per le decorazioni.

3. Addobbi e decorazioni: qualche ghirlanda e tanti palloncini creano subito l'atmosfera.

4. Per il buffet basta avere a disposizione 4/5 ricette salate e 1/2 ricette dolci, magari già testate e che siete sicure di poter preparare in poco tempo o in anticipo e in grandi quantità
 
5. La torta è più semplice di quel che si può pensare farla in casa: i bambini amano spesso le cose semplici, quindi basta una torta al cioccolato o una torta allo yogurt farcita magari con crema al cioccolato. Per le guarnizioni la panna fresca montata a casa non delude mai ed è anche molto buona (quella nelle bombolette non resiste in frigo più di tanto senza sciogliersi, purtroppo sperimentato di recente da mia sorella!) Inoltre, oggi si trova davvero di tutto anche al supermercato, dalle cialde stampate alle basi per le torte.

6. Anche l'intrattenimento può essere organizzato con poco: per i bimbi direi fino ai 7 anni, come sostengo da sempre e dopo averlo provato per ben 4 feste di compleanno di mio figlio, bastano dei semplici fogli bianchi o stampati e delle matite colorate, della colla e dei cartoncini colorati. Vi stupiranno! Con i bimbi in età scolare è più difficile, ma alle elementari amano molto i giochi di società, basterà organizzarne uno o due.

7. I regalini agli invitati non sono indispensabili, basta lasciare che gli ospiti più piccoli si portino a casa i disegni o i lavoretti che hanno realizzato, mentre per i più grandi caramelle, cioccolatini o biscotti (meglio e più sani se li fate voi e li incartate con carta trasparente) faranno felici tutti.

Ecco qua, pochi e semplici consigli, sperimentati di persona, e la festa sarà pronta senza tanto stress e soprattutto dedicandoci il tempo che serve. Più volete essere perfette o fare le cose in grande e più tempo e fatica dovrete dedicarci, ma a volte basta solo pensarci con molto anticipo e non lasciare niente al caso. Ne riparleremo.

Siete d'accordo anche voi?

Nessun commento:

Posta un commento